Lottare sempre

Questa sera sarò presente a Casa di Marina per la proiezione “Brasile per le donne“: un incontro di Roda De Samba, dove anche io interverrò mostrando e parlando del mio progetto “Lapides”.

“Lapides” è un lavoro sulle donne che racconta, attraverso un vestito che richiama la bellezza femminile privata di un corpo, la discriminazione di genere. Per chi volesse saperne di più e vedere più scatti, vi invito a cliccare il link qui:

https://www.arcipelagofotografico.it/…/exhibits/15-lapides

08032019

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lapides nasce come lavoro sulle donne: un vestito che richiama la bellezza femminile, ma senza un corpo è un diritto negato, e le pietre rendono vivo il desiderio di libertà. Lapides è la risposta: pietre che non vogliono essere scagliate, che non vogliono uccidere quella bellezza che fa paura e scatena rabbie incontrollabili. Ma la pietra è natura, Madre Terra, e quindi Lapides è la mia risposta a tutti i diritti umani e sociali violati.

Scopri di più sul progetto fotografico Lapides sul mio sito ➡️ https://www.arcipelagofotografico.it/index.php/portfolio/exhibits/15-lapides

8 marzo 2018

28685192_10156034116640390_1465273911741513728_n8 marzo – Giornata Internazionale della Donna

Lapides nasce come lavoro sulle donne: un vestito che richiama la bellezza femminile, ma senza un corpo, è un diritto negato e le pietre, della natura, rendono vivo il desiderio di libertà. Lapides è la risposta: le pietre che non vogliono essere scagliate, che non vogliono uccidere quella bellezza che a volte fa paura, e che scatena rabbie incontrollabili. E in quanto legato alla pietra, alla natura, e quindi alla Madre Terra, Lapides è la risposta a tutti i diritti umani e sociali.

Scopri di più sul progetto fotografico Lapides sul sito ➡️ https://www.arcipelagofotografico.it/index.php/portfolio/exhibits/15-lapides

un dia de rebelion contra el patriarcado

8 marzo, Mattarella: “Impedire che le donne diventino il bersaglio dell’odio”